Installazione impianti fotovoltaici, pompe di calore, solare termico in Veneto.

Stampa

Pompa di Calore

IL NUOVO CONCETTO DI “CALDAIA ELETTRICA”

Le pompe di calore aria/acqua rappresentano una nuova tecnologia ecologica e il loro principio vincente è la capacità di trasferire l’energia termica, recuperata dall’aria esterna, all’impianto dell’abitazione, attraverso ciclo termodinamico ad alto rendimento energetico. Differentemente da una caldaia che brucia combustibile per ottenere energia termica, la pompa di calore utilizza energia elettrica. Il suo funzionamento è molto simile a quello di un frigorifero, e può funzionare nei due sensi (per il riscaldamento invernale o per la refrigerazione estiva). 

Le moderne pompe di calore sono sistemi estremamente efficienti, in grado di produrre molta più energia (termica) di quella (elettrica) consumata. Il rendimento di una pompa di calore è indicato dal “COP” (coefficiente di prestazione) e rappresenta il rapporto tra energia prodotta e energia consumata. Il valore del C.O.P varia dal 3 al 4, a seconda della temperatura esterna, e le condizioni medie di funzionamento dell’impianto, questo significa che l’impiego di 1 kW di energia elettrica permette di ottenere dai 3 ai 4 kW di energia termica.

SCARICA LE BROCHURE COMPLETE QUI SOTTO: 

Pacchetto Pompa di Calore 

Pacchetto Fotovoltaico + Pompa di Calore 

RICHIEDI UN PREVENTIVO 

Stampa

Soluzioni Residenziali

Il gas  e altri combustili tradizionali diventano sempre più cari, una famiglia italiana in media spende per la produzione di acqua sanitaria e riscaldamento circa € 1.500 all’anno di bollette, prevedendo un aumento medio pari a quello degli ultimi 12 anni (7% annuo), la somma considerevole che andrà a sostenere nei prossimi 30 anni sarà di circa € 135.000. Basti pensare a quanto più basse erano le nostre bollette quando c’erano ancora le lire, 12 anni fa.

Le pompe di calore hanno un basso assorbimento energetico, riescono a captare energia termica anche in inverno per il riscaldamento e produzione di acqua calda sanitaria per tutti i mesi dell’anno, con rendimenti maggiori di qualunque altra tecnologia (fino al 400%, 4 kW termici per ogni kW elettrico speso) è particolarmente consigliata per le famiglie che vogliono risparmiare fino all’80% sui costi di riscaldamento rispetto a una caldaia tradizionale, e avere la possibilità di staccarsi completamente dalla fornitura di gas.

Grazie alla tecnologia ad inverter è in grado di modulare la potenza termica e frigorifera in modo continuo dal 40% al 100% in base alle condizioni di temperatura esterna e alle condizioni di carico dell’impianto, assicura la massima silenziosità e garantisce il funzionamento fino a -15 °C grazie ai cicli di sbrinamento.

La pompe di calore producono acqua calda fino a 55-60 °C di mandata, rappresentano la soluzione impiantistica migliore con costi di manutenzione ridotti per i riscaldamenti con pannelli radianti (a pavimento o nelle pareti) a bassa temperatura e per i termosifoni moderni in alluminio o in acciaio, operanti già a partire da 50°C. Devono essere dimensionate in base al tipo di edificio, a seconda dell’impianto di riscaldamento/raffrescamento poiché deve garantire il massimo comfort all’utilizzatore in termini di condizionamento domestico, riscaldamento ed eventuale produzione di acqua calda sanitaria.

Installare una pompa di calore, laddove costituisca il principale sistema di riscaldamento dell’abitazione, permette di accedere alla vantaggiosa tariffa D1, che consiste di avere una tariffa fissa agevolata (sconto in bolletta del 30%) per la totalità dei consumi elettrici dell’abitazione, senza installare un ulteriore contatore dedicato.

Le pompe di calore sono ideali per l’abbinamento con un impianto fotovoltaico, in quanto possono aumentare l’autoconsumo di corrente elettrica, quando la pompa di calore funziona negli orari diurni nei momenti di maggior produzione fotovoltaica. Questa integrazione può portare a una riduzione della bolletta elettrica fino all’80%.

Le pompe di calore possono accedere alle detrazioni fiscali del 65% in dieci anni oppure agli incentivi previsti dal Conto Energia Termico (fino al 30% del costo dell’impianto in due anni).

Esfor Sun vanta una grande competenza professionale con numerosi impianti realizzati, offre un servizio Chiavi in mano per l’installazione di pompe di calore, valutandone attentamente le condizioni di impiego per un corretto dimensionamento con l’obbiettivo di garantire il miglior risultato finale.

RICHIEDI UN PREVENTIVO